Gestione rifugio Associazione ribadisce impegnoì. Holly Angelo a 4 zampe, 159 cani adottati in 1 anno e mezzo
Blocco adozioni cani, carenza di medicinali, difficoltà ad avere attrezzature e macchinari per la pulizia e la manutenzione del canile, acquisto di croccantini di qualità superiore. Sono, queste, le questioni più volte sollecitate e per le quali l’associazione HOLLY UN ANGELO A 4 ZAMPE si è vista costretta a comunicare la volontà di interrompere, a decorrere dal 10 dicembre scorso, ogni tipo di collaborazione con il Comune di Rossano.

 

È quanto dichiara la presidente Rosetta ZANGARO precisando che l’associazione aveva dato riscontri positivi all’invito, destinatole dal Comun,e a voler continuare a collaborare alla gestione del canile fino a gennaio 2018, solo per dare assistenza ai cani ospiti. Alla manifestazione di disponibilità dell’associazione (protocollata il 15 dicembre scorso) non è seguito alcun riscontro da parte degli uffici.

 

Si coglie l’occasione per ribadire sia che l’associazione si avvale del lavoro e della professionalità di semplici volontari i quali grazie all’impegno profuso nella struttura, in un anno e mezzo, hanno promosso e permesso l’adozione di 159 cani; sia che l’unico e solo interesse perseguito dai soci della HOLLY UN ANGELO A 4 ZAMPE, è stato e rimane quello di garantire il benessere dei cani presenti nella struttura.  

 

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa