Si è svolta giovedì 27 giugno la rendicontazione del Bilancio Sociale 2017/2018 da parte dell’Istituto Comprensivo “Alessandro Amarelli” di Rossano. Un momento fondamentale per ogni scuola con il quale la dirigente Tiziana Cerbino ha fornito in maniera chiara e precisa le tante attività svolte e le risorse utilizzate.

 Alla rendicontazione annuale, oltre che alla dirigente, erano presenti il Presidente del Comitato Provinciale Unicef Maria Antonietta Ventura, che ha lodato l'attività e l'impegno dell'Istituto Amarelli nella difesa dei diritti dei bambini, tanto da meritare per il secondo anno l'attestato di Scuola Amica Unicef. Inoltre, il parterre ha visto protagonisti la volontaria dell'Associazione Insieme - il Consiglio comunale dei ragazzi Nora Ornella Pujia, il presidente dell'Associazione Genitori Vittoria Paletta, il presidente del Consiglio d'Istituto Giuseppina Tavernise, il responsabile del progetto “Gioco Teatro” Giampiero Garofalo, la vicedirettrice del Museo Diocesano e del Codex Cecilia Perri, il presidente del Club Velico Corigliano Rossano Vincenzo Pignatari, il docente- utor del progetto “Sport in Classe” MIUR-CONI Marco Greco e, infine, dal presidente dell'Associazione Vincenzino Filippelli Elisabetta Verrina. Proprio quest'ultima ha consegnato alla Dirigente una targa di ringraziamento per il ricavato della mostra dei Mercatini di Natale, grazie ai quali due bambini oncologici hanno potuto ricevere le necessarie cure. Gli interventi dei relatori sono stati intervallati da due canzoni interpretate dagli alunni della scuola dell’infanzia. La performance, che ha emozionato i presenti, è stata interpretata attraverso la Lingua dei Segni da tre alunni preparati e guidati da Rosaria Vulcano, ex allieva dell’Istituto, studentessa in Lettere Moderne ed interprete LIS di primo livello. Suggestiva è stata anche la rappresentazione teatrale di una scena de “Il Gobbo di Notre Dame”, condotta da Gianpiero Garofalo. Nel corso della rendicontazione, inoltre, sono stati consegnati agli alunni il Diploma di 1° Premio del 7° Concorso Musicale e Canoro “B. Bennardo” della Città di Cropalati; la Certificazione TRINITY COLLEGE LONDON ed un simbolico Diploma agli allievi della III classe della Scuola Secondaria di Primo Grado. La manifestazione si è chiusa con l’emozionante ringraziamento della sig.ra Virardi, rappresentante dei genitori della classe III B della Scuola Secondaria di Primo Grado, la quale ha ringraziato il Dirigente Scolastico per la nascita del plesso di Donnanna e per l’attenzione dimostrata nei confronti dei suoi primi alunni. Infine, la manifestazione è stata preceduta dall'inaugurazione della nuova biblioteca dell'Istituto. L'aula, corredata di una nuova scaffalatura acquistata grazie al “Premio Letterario Nazionale Codex” assegnato alle classi V B e C dello scorso anno, sarà, a detta della stessa Cerbino, un luogo di ritrovo e di crescita per i giovani alunni del plesso. Da sottolineare la presenza al taglio del nastro dell'attore rossanese Giampero Garofalo, responsabile del progetto “Gioco Teatro”, il quale ha voluto affermare l'importanza della lettura nella crescita dell'individuo.
 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

 

Che tempo fa