Serie D, la Lapietra piu’ bella della stagione allontana lo spauracchio Catona

Non c’è parquet che tenga. In un’ormai ottima correlazione di mentalità e tecnica, La Lapietra Rossano liquida in tre set anche il coriaceo Bisignano e “vede” il secondo posto solitario in classifica. 

L’Odissea 2000 esce sconfitta anche in campionato dal confronto con la Meta. Due ko in quattro giorni contro la seconda forza del campionato che ha dimostrato di meritare la piazza d’onore di questo girone alle spalle del Maritime. La squadra di mister Sapinho deve subito archiviare questa settimana in terra siciliana e tornare a conquistare punti per non farsi soffiare l’ottimo terzo posto in classifica dal Todis Lido di Ostia che adesso la incalza a soli tre punti di distacco.

La serie D se ne va in scioltezza anche contro la brillante Silan Volley
Raccoglie punti preziosi - forse anche insperati quando si è trovata sotto di due set – la Lapietra Rossano, pronta anche contro la locale Provolley a sfoderare il carattere dei giorni migliori. Certo è quasi una faticaccia per i leoni della serie C mandare in buca gli avversari dopo un iniziale vantaggio locale, ma la forza e l’energia dei gialloblù fanno la differenza sotto rete e la situazione fa presto a ribaltarsi.

Si infrange a San Giovanni la Punta il sogno dell’Odissea 2000 di qualificarsi per le Final Four di Coppa Italia. La squadra rossanese è stata battuta per nove a due dalla Meta Bricocity. Si sapeva sin dalla vigilia che l’impresa di vincere sul campo della seconda in classifica (dove finora solo il Maritime era riuscito ad uscire con i tre punti in tasca) era ardua e così è stato. 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa