Sabato prossimo il campionato di A2 si ferma per cedere il passo al primo turno delle qualificazioni alle Final Four di Coppa Italia. Per l’Odissea 2000 impegno interno, a gara unica, contro la Virtus Noicattaro. L’accesso alle finali della competizione nazionale è un obiettivo al quale la società rossanese strizza l’occhio, l’idea di essere tra le prime quattro squadre d’Italia affascina il clan gialloblù, come conferma l’esperto calcettista brasiliano Marcus Delpizzo.

“La società, il mister e noi giocatori teniamo tantissimo alla qualificazione alle Final Four di Coppa Italia poiché sarebbe un traguardo importante a una competizione che ha un’attrattiva particolare – ha esordito il numero tredici gialloblù -. Sappiamo che non sarà facile, ci sono da superare due turni molto difficoltosi, ma iniziamo a pensare al primo contro la Virtus Noicattaro, poi, se riusciremo a passare il turno ci concentreremo sul prossimo avversario. La squadra pugliese è una formazione temibile, ben organizzata, con giocatori molto veloci che sanno metterti in difficoltà. Ne sappiamo qualcosa perché in campionato finì cinque a cinque al termine di una gara molto complicata. Sono anche convinto che il fattore campo in questo tipo di partite non conti tanto, forse abbiamo qualche chance in più, ma la partita è aperta a qualsiasi risultato. Quindi, dobbiamo giocare al massimo, restare concentrati per tutto l’arco dell’incontro, difendere bene ed essere cinici sottoporta. Sono queste le armi – ha concluso Marcus Delpizzo - per poter centrare il passaggio al secondo turno”.


Ufficio Stampa Odissea 2000 

 

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa