Prende corpo la Rossanese 2018-2019. Resta lo “zoccolo duro”

CORIGLIANO ROSSANO – Il club comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dei calciatori Davide Rizzo, Antonio Carrozza e Giuseppe Sifonetti. I due difensori ed il centrocampista sono stati riconfermati dalla società dopo le ottime prestazioni sciorinate nella stagione scorsa.

Mister Aloisi, dunque, potrà contare già su due quarti della difesa titolare e sul centrocampista che, com’è noto, ricopre da qualche settimana anche l’incarico di direttore tecnico.

Una scelta certamente non casuale, quella del club, di iniziare a voler riconfermare lo zoccolo duro della squadra che rappresenta l’essenza della rossanesità all’interno dello spogliatoio.

«La Rossanese ai rossanesi»: il motto coniato anche questo non è causale. E’ nelle intenzioni della società la volontà di fornire un certo “imprinting” a tinte rosse e blu a tutti coloro i quali vestiranno la gloriosa maglia della Rossanese per la stagione che si appresta a iniziare.

Davide Rizzo e Antonio Carrozza non hanno certo bisogno di presentazioni. Il primo è un difensore centrale tra i migliori della categoria e sempre fedele a questa maglia, onorata in tante stagioni passate anche da Antonio Carrozza, difensore esterno ed all’occorrenza centrale. Per lui esperienze maturate nella serie A maltese ed ungherese tra le altre, oltre che in D ed Eccellenza proprio con la Rossanese.

Sifonetti è al suo terzo anno in rossoblù dopo essere cresciuto con questi colori sulla pelle. Capitano, calciatore, dirigente, saranno le sue qualità umane e tecniche a fare da chioccia a tutti.

A loro il club ha affidato le “chiavi” dello spogliatoio perché sinonimi di professionalità, attaccamento alla maglia e rossanesità.

 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

 

Che tempo fa