Confermato impegno Comitato Frasso-Amarelli. In via Lusitania,piatti e ricette della memoria
Sulla maggiore o minore capacità di animare e rendere co-protagoniste, ogni giorno, le periferie rispetto ai centri urbani si misura e si gioca lo stesso sviluppo ordinato ed equilibrato di una comunità in un territorio.

 E se è vero che il ruolo delle classi politiche e delle istituzioni locali è spesso decisivo nella scelta di destinare eguale attenzione all’intero perimetro cittadino, il ruolo dei comitati di quartiere e dell’associazionismo di zona può far fare la differenza, diventando esso stesso non solo attrattore ma perfino riferimento delle stesse politiche pubbliche ufficiali. Ne sono convinti da tempo i responsabili del Comitato FRASSO-AMARELLI che, mese dopo mese, aggiungono tasselli alla costruzione di un’identità virtuosa, di una responsabilità civica e di una riconoscibilità della zona di residenza che diventa valore aggiunto per l’immagine e l’offerta socio-culturale dell’intera Città. È con questi ribaditi obiettivi che si annuncia la prima SAGRA della COCCÌA che sarà ospitata in Via LUSITANIA – MARTEDÌ 12 DICEMBRE. Con un imperativo: riscoprire e riappropriarsi delle antiche tradizioni, valorizzando i sapori di un tempo attraverso ricette e piatti della memoria. Un  nuovo appuntamento che è anche ed essenzialmente di inclusione sociale e che offre al Comitato l’occasione per complimentarsi ancora una volta con l’Amministrazione Comunale. Sia – dicono gli organizzatori – per l’istallazione delle luminarie allo Scalo e, come annunciato, prossimamente anche al Centro Storico sia per le tante e diverse iniziative, condivise con il mondo dell’associazionismo e che stanno riscuotendo notevole apprezzamento, finalizzate a rendere la Città sempre più attrattiva. Perché – scandisce il Comitato – è un metodo di concertazione che apprezziamo e pratichiamo noi stessi. SAGRA COCCÌA/VIA LUSITANIA – La vigilia di Santa Lucia, MARTEDÌ 12 DICEMBRE, durante la mattinata, dalle ORE 10 alle ORE 12, i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria di FRASSO-AMARELLI, alla presenza del Sindaco Stefano MASCARO, arricchiranno con addobbi da loro realizzati l’albero di Natale istallato dal Comitato. Successivamente ci sarà uno spettacolo d’animazione realizzato da Sprite e Coca-Cola. Alle ORE 16.30 sarà celebrata una messa all’aperto da Don Vittorio SALVATI durante la quale sarà esposta ai fedeli la statua della Santa (Lucia) protettrice dei non vedenti. A seguire sarà possibile degustare la tipica coccìa preparata dai volontari della Contrada e del vino. Sono previsti anche spettacoli di musica popolare con il Maestro Rosario LULLO & Family Band e giocolieri. Alle ORE 20 l’evento sarà concluso con una estrazione a sorte. Il Comitato coglie l’occasione per ringraziare i commercianti che con il loro contributo hanno permesso l’installazione delle luminarie.

 

 

Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa