Focus su arte sacra e architettura. Trekking urbano,terza tappa giovedì 5 
CORIGLIANO ROSSANO – La cupola rivestita di maioliche gialle e azzurre della chiesa di S.ANTONIO; il dipinto seicentesco raffigurante S.AGATA IN CARCERE custodito nella chiesa di SANTA MARIA MAGGIORE; l’ADDOLORATA, da tutti chiamata la CHIESELLA, costruita sotto le mura della Chiesa SS Pietro e Paolo; le campane della chiesa di OGNISSANTI, nella parte più antica della Città del Castello Ducale, la più grande risalente al 1635 e la più piccola fabbricata nel 1750.

– È, questo, il percorso, tra arte, architettura ed iconografia che la terza tappa del progetto di trekking urbano IN GIRO PER LA CITTÀ seguirà GIOVEDÌ 5 LUGLIO. Si torna nel centro storico di CORIGLIANO. A darne notizia è la viceprefetto vicario di Cosenza Emanuela GRECO, sub commissario con delega alla cultura che nell’esprimere soddisfazione per il successo di adesioni delle prime due tappe al CASTELLO DUCALE e al MUSEO DEL CODEX, quest’ultima alla presenza, tra gli altri, del Prefetto di COSENZA Gianfranco TOMAO, invita a partecipare al tour promosso con le PRO LOCO di CORIGLIANO e ROSSANO dall’Amministrazione Comunale. L’obiettivo è quello di continuare il viaggio nella storia nella memoria e nell’identità del Comune unico. Ad accogliere ed accompagnare i partecipanti durante la terza sarà il gruppo folcloristico I TARANTELLATI di CORIGLIANO ROSSANO. Il raduno è alle ORE 18 a VILLA MARGHERITA. La prima tappa è alla CHIESA DI S.ANTONIO, costruita nella prima metà del XV secolo, dall’imponente porta in bronzo realizzata dallo scultore Carmine CIANCI. Seguiranno le visite gratuite alle chiese S.MARIA MAGGIORE (X secolo) che conserva al suo interno un grande organo del 1757; all’ADDOLORATA (XVII sec.), che insieme alla statua lignea raffigurante la Madonna in lutto presenta un organo-cantoria, finemente cesellato in legno e dipinto a tempera; alla Chiesa di S.PIETRO di Piazza CASTELLO, costruita prima del XV secolo e alla Chiesa di OGNISSANTI, nella zona che anticamente veniva indicata come la Giudecca. In piazza COMPAGNA si terrà la degustazione di prodotti tipici. I punti di raccolta per il servizio navetta gratuito (garantito grazie alla collaborazione della IAS SCURA e della SIMET) dell’iniziativa sono per ROSSANO: allo Scalo nel piazzale antistante la stazione ferroviaria  ed allo stadio Stefano RIZZO, al LIDO S. ANGELO. A contrada PIRAGINETI di fronte la CHIESA S.PIO X. In contrada FRASSO, sulla SS106, all’ISTITUTO ALBERGHIERO ed a COZZO DEL PESCO per la montagna. – Per CORIGLIANO a CANTINELLA, al bivio della SS106, allo Scalo all’AGIP, nel Centro Storico a VILLA MARGHERITA ed al lato chiesa del QUADRATO COMPAGNA, a SCHIAVONEA.  Per partecipare è obbligatorio prenotarsi contattando le PRO LOCO di CORIGLIANO (Domenico TERENZIO 333.3142030, al quale si possono rivolgere anche le strutture ricettive per fare partecipare i propri ospiti) e di ROSSANO (Federico SMURRA 3492521291 o 0983030760), lasciando nominativo e numero di telefono per essere eventualmente richiamati ed indicare quale punto di raccolta si preferisce.
 

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

 

Che tempo fa