Lettera ad una bambina nata prematura

È vero, non ti volevano tutti. Ma i tuoi molteplici genitori (già, perché se per l’anagrafe ne hai due, in realtà sono molti di più) ti hanno voluto a tutti i costi, pur sapendo che saresti nata prematura.

Il desiderio di averti è stato grande, c’era chi vedeva nella tua venuta al mondo la realizzazione dei propri sogni, ribaltando su di te LEGGI ARTICOLO COMPLETO


 

0 awesome comments!

Il Blog di Rossano