Corigliano Rossano - Sulla lamentata mancanza del trasporto per agevolare l'accesso dei ragazzi disabili al centro riabilitativo di via Calabria nell'ex Comune di Rossano, è intervenuto il deputato M5s Francesco Sapia, della commissione Affari sociali, che ha interessato formalmente l'Asp di Cosenza, i commissari del Comune di Corigliano-Rossano e per conoscenza il Garante regionale per l'Infanzia. 

Ai destinatari della nota il parlamentare 5stelle ha precisato che bisogna «consentire ai ragazzi disabili di recarsi con mezzo pubblico adeguato dalle loro scuole al centro di riabilitazione». «Sensibile alla tutela dei disabili, soprattutto se minori, vi scrivo – conclude la nota del deputato 5stelle – perché, ove non fosse già stato risolto il problema, di comune accordo possiate individuare in tempi rapidi una soluzione che garantisca agli interessati il trasporto cui hanno senz'altro diritto». Per Sapia, che si sta impegnando soprattutto per la tutela della salute dei minori, dei disabili e dei meno abbienti, «in Calabria c'è da cambiare una mentalità dominante, per la quale ancora oggi si ignorano i diritti dei più deboli, nell'indifferenza di parte delle istituzioni».

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa