Articoli di stampa attribuiscono al Procuratore Capo di Castrovillari affermazioni pesanti sull’ex Palazzo di Giustizia a pochi giorni dall’annuncio M5S-Lega di eventuali riaperture
Corigliano Rossano – Finalmente un uomo di Stato esce fuori allo scoperto e dopo sette anni afferma che sul tribunale di Rossano vi era una “lobby di potere”, un luogo dove “regnava l’anarchia: avvocati che si aggiravano negli uffici senza controllo o autorizzazioni, faldoni spariti o incompleti, fascicoli che, ancora oggi si fatica a ricostruire”. 

Convegno organizzato dal Rotary Distretto 2100
“Un servizio per la fusione una fusione al servizio dei cittadini” è questo il titolo del convegno del 25 maggio, che si terrà alle ore 17,00 presso la Sala Rossa “Palazzo S. Bernardino” della città Corigliano Rossano, organizzato dal Rotary “Distretto 2100” , con la collaborazione del Club “Rossano Bisantium” e del Club “Corigliano Rossano Sybaris”.
LEGGI TUTTO

 Il Polo Sovranista: il Commissario sia parte attiva.
CORIGLIANO ROSSANO - Il ritorno del Tribunale passa per la fusione. ''Dobbiamo essere grati alle centinaia di migliaia di cittadini di Rossano e Corigliano che con il loro ''si''' alla fusione dei due Comuni hanno aperto la strada per il ritorno del Tribunale'': e' quanto affermano gli esponenti politici del ''Polo Sovranista'', Paolo Maria Lamenza, Rodolfo Alfieri e Giuseppe Antoniotti, che indicano nella scelta fatta, a stragande maggioranza, la causa prima che potrebbe portare alla revisione, da parte del governo, della ''geografia giudiziaria'', ovvero a riconsiderare i ''tagli'' operati sul territorio che hanno comportatola soppressione del tribunale di Rossano. 
LEGGI TUTTO

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

 

Che tempo fa