Il provvedimento è stato assunto dal tribunale della libertà in accoglimento delle tesi difensive
Il Tribunale del riesame di Catanzaro in accoglimento del ricorso presentato dall' avv. Ettore Zagarese, ha annullato la misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal GIP / il Tribunale di Castrovillari a carico di A.G. di 32 anni, già noto alle forze dell' ordine.

 Venti forti e precipitazioni, è allerta meteo per le prossime 36 ore. Nelle zone a rischio c’è pericolo di dissesto idrogeologico. Il messaggio di pre-allarme è stato trasmesso dalla Protezione Civile regionale agli uffici comunali. Si raccomanda prudenza.
 

 

Il mondo s’evolve, progredisce, ma a Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza, in Calabria, in Italia, in Europa, sovente i suoi 40 mila abitanti vivono come nelle ere primitive. Già, succede nel 2017: qualche centinaio di bambini iscritti al plesso delle scuole elementari di Via Ludovico Ariosto, nella popolosa frazione dello Scalo, sono costretti a frequentare la scuola dell’obbligo al freddo

 Mancherà l’acqua LUNEDÌ 11 DICEMBRE dalle ORE 8.30 alle ORE 16.30 per lavori ENEL. Le zone interessate sono MATASSA per lo Scalo e la parte bassa del Centro Storico: zona SANTO STEFANO e via SAN NILO. È quanto ha comunicato la SORICAL agli uffici comunali ieri (mercoledì 6). L’ENEL interverrà sull’impianto di TRIONTO, in contrada MACCHIE MADONNA, nel Comune di CROSIA. L’Amministrazione Comunale si scusa per il disagio.
 

 

È morta dopo tredici ore di calvario nel pronto soccorso dell’ospedale di Rossano la settantenne R.B. di Corigliano.I familiari hanno sporto denuncia-querela per omicidio colposo, nominando legali di fiducia gli Avvocati Provino Meles e Raffaele Meles.Secondo una prima ricostruzione: in data 01/12/2017 verso le ore 14,30 circa, R.B. con pregressi problemi di salute è stata portata dai familiari nel pronto soccorso dell’ospedale di Rossano poiché lamentava dei forti dolori ad una gamba ed all’addome.

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa