Mascaro: la città gli sia riconoscente partecipando domani alla camera ardente
CORIGLIANO ROSSANO, Venerdì 1° Giugno 2018 – ROSSANO e tutto il territorio restituiscano al nostro amato Preside Giovanni SAPIA, l’affetto, la vicinanza e la riconoscenza che merita uno straordinario intellettuale e uomo di cultura, quanto egli ha voluto e saputo donare alla sua Città, a questa terra ed alla Calabria intera in circa un secolo di vita e di impegno appassionato ed unanimemente riconosciuto per la formazione e la cultura.

 
È quanto dichiara Stefano MASCARO, ultimo Sindaco della originaria Città di ROSSANO, partecipando commosso al cordoglio che in questo momento, unendosi ai famigliari ed agli amici, tutti i concittadini di CORIGLIANO ROSSANO stanno attestando in onore e memoria di una di quelle figure storiche di elevatissimo livello, che hanno segnato ed arricchito la storia e l’evoluzione della società per diverse generazioni ed invitando quindi tutta la popolazione a portare domani, SABATO 2 GIUGNO, l’ultimo doveroso saluto al Maestro Giovanni SAPIA, già Sindaco di Rossano, alla camera ardente che sarà aperta al pubblico nella Sala Consiliare a partire dalle ore 8.45.
 
Con la scomparsa del Preside SAPIA raffinatissimo filologo e coltissimo intellettuale al quale – va avanti – mi hanno legato tanti momenti di formazione e di vita pubblica e privata, finisce definitivamente un’epoca. Che forse non ritornerà più. Con la sua morte, infatti, si chiude un mondo, che egli ha interpretato e testimoniato con coerenza, rigore e spirito fino alla fine; un mondo che molti di noi hanno avuto l’onore di conoscere e di vivere e che altre generazioni ci auguriamo studieranno e sapranno ricordare ed apprezzare più di quanto forse non siamo riusciti a fare noi.
 
Giovanni SAPIA – conclude MASCARO – ha rappresentato e rappresenterà una stella del nostro firmamento, un riferimento per il presente e per il futuro, di ognuno di noi e per la crescita culturale della nostra società.
 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa