Pronto soccorso da incubo: una giornata di ordinaria follia all’interno della struttura rossanese

Fonte CalabriaOra
 Pronto soccorso da incubo: una giornata di ordinaria follia all’interno della struttura rossanese. Abbiamo provato a trascorrere un’intera giornata all’interno del Pronto soccorso di Rossano così da toccare con mano la reale situazione della sanità sullo Jonio cosentino. Dopo le continue lamentele dei cittadini giunte in redazione, si è deciso di far sottoporre ad alcuni accertamenti diagnostici un nostro collaboratore, pronto a seguire rispettosamente la solita trafila a cui ogni “paziente”  deve attenersi.

Leggi tutto

Parco archeologico di Sibari: in due giorni aspirata acqua per 45mila metri cubi

Sono altre due le idrovore messe a disposizione dalla Coldiretti e dal Consorzio di Bonifica di Trebisacce presieduto da Marsio Blaiotta che alacremente h24 continuano a ripulire dall’acqua il Parco Archeologico di Sibari. E’ una grande emozione, via via che si toglie acqua, vedere riaffiorare vestigia storiche che sono la testimonianza di una Calabria

Leggi tutto

Solidarietà Confindustria alla Bieco

Si riporta qui di seguito il testo del documento di solidarietà trasmesso in data odierna, mercoledì 23, dal Presidente di Confindustria Cosenza Renato PASTORE all'Amministratore della Società BIECO Eugenio PULIGNANO, destinatario nei giorni scorsi di minacce telefoniche.
LEGGI TUTTO

Cassazione condanna per danni morali docente Disse a uno studente "nullità" e "handicappato"

Il fatto è accaduto a Rossano Calabro. La professoressa dovrà pagare una multa di 280 euro (Fonte tgcom24)
 La Cassazione ha confermato la condanna a 280 euro di multa per danni morali a carico di una professoressa di Lettere che aveva apostrofato un suo allievo come "asino, bugiardo, handicappato", e che "riusciva ad andare avanti negli studi solo per l'interessamento della madre". Senza successo la docente, Teresa F., aveva fatto ricorso in Cassazione sostenendo che quei "giudizi" rientravano "nel legittimo esercizio del diritto di critica" dei docenti.

Leggi tutto

Rifiuti vietata sosta a Bucita

Antoniotti: ora decidiamo noi, basta camion in fila verso la discarica.
Emergenza rifiuti e allarme igienico sanitario, il sindaco Giuseppe ANTONIOTTI ordina il divieto di sosta sulle strade di accesso alla discarica di contrada Bucita. Il Primo Cittadino si è visto costretto ad adottare questa drastica decisione per la gravissima situazione di inquinamento determinata, a danno dei residenti di contrada Bucita e dell'intera città,

Leggi tutto

Il Blog di Rossano