Avvertenza al lettore: la lettura di questo articolo è consigliata ai lettori che hanno voglia di farsi qualche gustosa risata ma che siano dotati di salda mascella. Gli altri se ne stiano a dovuta distanza.non vorremmo essere responsabili di malaugurati smascellamenti .
PRIMA VICENDA.
Anni fa,quando nell’Ufficio dei vigili urbani di Corigliano vigeva il rito orientale (pugliese),a mia figlia,con studio di Design in via Nazionale dello Scalo,veniva notificata,da parte dei Vigili Urbani, una salata ammenda perchè:”aveva installato un apparecchio di climatizzazione senza aver richiesto,con opportuna SCIA,la prescritta autorizzazione dell’Ufficio Tecnico Comunale”.

Per l'appuntamento letterario del mese di aprile, l'associazione Rossano Purpurea organizza venerdì 20 aprile alle ore 18,00 presso l'Emporium Cafè la presentazione del libro "La Terra del ritorno" (Pellegrini, 2017) di Giusy Staropoli Calafati. Romanzo a intensa carica passionale, come ben evidenziato nella bella prefazione di Gioacchino Criaco, 

Premessa:
di questo articolo,pubblicato,a suo tempo,sul blog di Corigliano col titolo “Morte di un Marò della X Mas”,si son perse le tracce e la memoria,pare per motivi tecnici. Pertanto,non essendo più possibile consultarlo, riteniamo doveroso ripubblicarlo,ora,soprattuto per l’emozione che,a suo tempo,ha suscitato,questa commovente pagina di storia,

“Rieducare al Teatro”. La Cultura è anche questo. Ciao ciao salotti. L’appassionato organizzatore Pasquale Aversente (foto) archivia così l’ultima rassegna teatrale made in Corigliano. “Ultima” non solo in senso cronologico: il varo della nuova città coriglianese-bizantina già esige novità a tutto campo.

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa