Il volume verrà presentato sabato 3 febbraio alle 18,30
“Immagini di una Rossano che c’era e non c’è più, che c’è e non ci sarà, che non c’era e c’è”. Complesso ma allo stesso tempo intrigante il titolo dell’ultima fatica letteraria di Mario Massoni, bizantino d’adozione il cui contributo alla ricerca storica cittadina è ormai imprescindibile e fondamentale. 

Un foto libro che parla della Rossano antica e di quella presente, curato insieme a Giandomenico Graziano con la prefazione di Francesco Filareto.

 

Un libro che giunge pochi mesi dopo un evento molto importante, la donazione dell’intero archivio fotografico di Massoni alla città. Composto da oltre 73mila fra foto e documenti digitali, l’imponente opera frutto di quattro decenni è stata consegnata con una cerimonia pubblica alla Biblioteca Civica cittadina e messa a disposizione di chiunque voglia approfondire. A tal proposito durante la serata di presentazione del libro sarà illustrato un progetto relativo all’utilizzo dell’archivio e ai benefici che possono derivarne in termini di custodia della memoria collettiva della nostra comunità.

 

L’appuntamento di presentazione del volume è fissato per le ore 18,30 del 3 febbraio, nei locali del Circolo Culturale Rossanese di Piazza Steri. Moderati da Imma Guarasci interverranno Antonio Guarasci, Coordinatore del Circolo, Serena Flotta, Assessore alla Cultura, Francesco Filareto, storico e saggista, Aldo Zagarese, Vicesindaco della Città di Rossano, l’autore del volume Mario Massoni e Francesco Ratti, dell’agenzia di comunicazione Micilab.  

 


Aggiungi commento

Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito:
I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati
VERRA' PUBBLICATO UN SOLO COMMENTO PER IP


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Crediti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini pubblicate sono quasi tutte tratte da internet e quindi valutate di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L’amministratore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all’amministratore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Ogni forma di collaborazione si intende offerta e fornita a titolo gratuito.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INVIA ARTICOLO

Che tempo fa