• Home

M5s, Scutellà e Parentela: "Sequestro depuratore Rossano, come volevasi dimostrare!"


Il sequestro dell'impianto di depurazione di località Sant'Angelo non è passato inosservato ai deputati del m5s Elisa Scutellà e Paolo Parentela i quali si sono detti tutt'altro che sorpresi dal provvedimento adottato dalle Autorità competenti. "Non siamo affatto stupiti del sequestro del depuratore. 

Leggi tutto

Rossano Pentastellata, Russo: "La carenza idrica e le verità nascoste"

"Un intero quartiere in ginocchio per la totale assenza di Comune e personalità politiche capaci". È sempre più furente l'avv. Domenico Russo dell'Associazione Rossano Pentastellata. Questa volta a finire nel suo mirino è l'intero Comune e l'intera politica locale rea di non essere stata capace prima di programmare e poi di gestire una città che avrebbe potuto e dovuto essere il fiore all'occhiello della Calabria. 

Leggi tutto

Il Tango argentino conquista Rossano


Piazza Steri gremita ed emozionata. Evento di qualità dedicato al ritorno

CORIGLIANO ROSSANO  – La ricerca e la consapevolezza della propria identità rappresenta anzi tutto un viaggio fisico e spirituale che coinvolge animo e mente tanto dell’individuo quanto di un popolo e di un Paese intero. Un itinerario affascinante e spesso difficile di scoperta e di appartenenza, di fuga e di ritorno. 

Leggi tutto

Corigliano Rossano: abitato in fiamme

Un incendio di vaste proporzioni sta interessando da circa un'ora un caseggiato abitato che si snoda lungo Via Carso, nel centro storico coriglianese della città di Corigliano Rossano.

Leggi tutto

Denise Sapia protagonista di un corto contro la pedofilia


Prosegue l’impegno della giovane attrice anche nel sociale 

CORIGLIANO-ROSSANO  – La rossanese Denise Sapia protagonista di un cortometraggio contro la pedofilia, girato in Puglia, a Mola di Bari, prodotto da Funny Dreamers, con il contributo di Link Motors Bari e Lapesa Crew, diretto dai registi Carlo De Santis ed Eros D’Antona e con la direzione fotografica di  Kateryna Korchynska. L’attrice è stata scelta nei giorni scorsi per il corto-denuncia, che sarà presentato ai festival nazionali ed internazionali e a breve verrà divulgato anche sul web.

Leggi tutto

Corigliano Rossano: sequestrato impianto di depurazione e condotta sottomarina di scarico


Nei giorni scorsi militari della Guardia Costiera di Corigliano Calabro, unitamente a personale della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Corigliano Calabro e a tecnici della Regione Calabria, a seguito di numerose segnalazioni pervenute da privati cittadini, hanno completato laboriose indagini finalizzate alla ricerca delle cause della strana colorazione del fondale marino e dello specchio acqueo antistante la località Momena del Comune di Corigliano-Rossano, area urbana di Rossano.

Leggi tutto

Gesù: sfasciafamiglia?

La Chiesa nel non voler saper accogliere, per annunciare il Vangelo, le famiglie allargate o le famiglie arcobaleno,nel documento finale del Sinodo dei Vescovi dedicato alla Famiglia (2015), ripropone l'impianto della famiglia tradizionale e si legge che "circa i progetti di equiparazione al matrimonio delle unioni tra persone omosessuali,il Sinodo ritiene che non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie,neppure remote, tra le unioni omosessuali e il << disegno di Dio>> sul matrimonio e la famiglia (III,3,76)". C'è da chiedersi:"Dove si trova nei Vangeli questo disegno di Dio?"

Leggi tutto

Corigliano Rossano, toh… guarda chi si candida!

Facciamo i nomi. E pure i cognomi. Giuseppe & Guglielmo Caputo, Giuseppe Antoniotti, Giuseppe Geraci, Stefano Mascaro, Giovanni Dima, Ernesto Rapani, Aldo Zagarese, Giuseppe Graziano (foto a destra), Luigi “Gino” Promenzio (foto a sinistra), Flavio Stasi. Tali premesse a chi non bastano per capire che le prossime - e prime - elezioni comunali di Corigliano Rossano potrebbero essere affatto una cosa seria?

Leggi tutto

[VIDEO]Le fusioni nel libro dell’esperto prof. Luigino Sergio

Depuratore, sanzioni semestrali di 350 mila euro per il Comune unico

Sollecitata la ripresa dei lavori dopo il “provvedimento antimafia liberatorio”
Un formale sollecito afferente “la ripresa delle attività e l’avvio dei lavori della piattaforma depurativa consortile del Comune di Corigliano Rossano” e la comunicazione di una quota di sanzioni, per ogni semestre ulteriore di ritardo, di circa 350 mila euro a carico dell’Ente locale. 

Leggi tutto

Servizio idrico: il Comune unico chiamato a pagare 1 milione e 200 mila euro

La Sorical sollecita il Commissario. Oltre un milione di debiti contratti da Rossano.
1.164.278,29 euro. Questa la somma richiesta dalla Sorical Spa, la società che si occupa delle risorse idriche calabresi, al Comune unico di Corigliano Rossano. Con una missiva datata 12 giugno 2018 e indirizzata all’attenzione del Commissario straordinario Domenico Bagnato ed a firma dei liquidatori Luigi Incarnato e Baldassarre Quartararo, la Sorical, che gestisce gli schemi idrici regionali di grande adduzione e svolge il servizio di erogazione idropotabile all’ingrosso in favore dei Comuni calabresi, ha formalmente sollecitato l’Ente locale a provvedere all’ingente somma.

Leggi tutto

Altri articoli...

Il Blog di Rossano