• Home

Mandatario: Dott.Giuseppe Marini

 

Celadi,strada riaperta al traffico

Corigliano – Rossano – La Strada Provinciale 250 di Celadi da oggi, venerdì 17 gennaio, è riaperta al traffico veicolare. Rimosse le condizioni di pericolo. È quanto fa sapere l’assessore con delega all’assetto urbano Tatiana Novello informando con il Sindaco Flavio Stasi che il settore viabilità della Provincia di Cosenza ha trasmesso all’Ente la revoca dell’ordinanza di divieto al transito, determinatasi a seguito di una frana nello scorso mese di novembre. La riapertura della strada di collegamento segue alla demolizione di alcuni fabbricati e alle operazioni di messa in sicurezza e verifica di eventuali altri rischi; operazioni conclusesi lo scorso mercoledì 15 gennaio.  

All’ITI “E. Majorana” il futuro è già… presente!


Il futuro tecnologico, in particolare, sta arrivando deciso e inarrestabile per rivoluzionare la nostra vita. Sono già realtà, per esempio, la mano artificiale che sostituisce quella amputata, la maschera con cui ci si potrà immergere sott'acqua e respirare tranquillamente, i continui progressi nel campo della medicina, della chirurgia, dell'agricoltura. E poi ci sono i progetti per pulire il mare, per riciclare rifiuti o materiali tossici, per convertire scarti in prodotti di uso quotidiano...

Leggi tutto

Paura anche a Corigliano-Rossano per una forte scossa di terremoto avvenuta dopo la mezzanotte

Paura anche nel comune unico di Corigliano-Rossano per una forte scossa di terremoto, V-VI° grado della Scala Mercalli, che si è verificata dopo la mezzanotte (precisamente alle ore 00:37). Non si registrano, per fortuna, danni né a cose né a persone. Tanti cittadini, per paura, sono scesi in strada abbandonando, per qualche ora, le proprie abitazioni. 

Leggi tutto

L' Azienda Ferraro Ottavio, fiore all'occhiello dell'imprenditoria cosentina

Aeroporto a Sibari, boutade di Mundo. «Proposte fuorvianti e destabilizzanti»

 Francamente ci saremmo aspettati l’annuncio di una rivoluzione diversa da parte del candidato alle regionali nonché sindaco di Trebisacce Franco Mundo quando dichiara di impegnarsi in prima linea per la realizzazione di un aeroporto a Sibari chiamando a raccolta tutti i sindaci del Nord/Est della Calabria. Il Comitato Magna Graecia, pur rispettando e ritenendo legittima qualsivoglia tipologia di proposta, purché non speculare,  si sarebbe aspettato una iniziativa di vero coinvolgimento delle popolazioni per una sacrosanta battaglia che veda il riconoscimento giuridico di due capoluoghi a Nord Corigliano Rossano e a Sud Crotone tale da portare a termine la nuova provincia a saldo zero per lo Stato di circa 420mila abitanti, sotto la denominazione di MAGNA GRAECIA. -

Leggi tutto

Se Salvini ha coraggio ritorni alle origini e dica al Sud che ha bisogno del federalismo

Per via dell’arrivo in città di Matteo Salvini è tanta la gente che ci ferma per strada, chiedendoci cosa potrebbe cambiare in Calabria se il prossimo 26 gennaio si votasse per la Lega. Noi, che ormai siamo un po’ distanti dalla politica attiva, preferendo le idee, non abbiamo nessuna difficoltà a rispondere: nulla, poiché dai radar di Salvini è sparito ogni riferimento alla questione meridionale, se non quelli ispirati da schemi culturali stantii.

Leggi tutto

Corigliano-Rossano | Regionali, la situazione è grave ma non è seria…

Livelli essenziali d’assistenza sanitaria: secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute la Calabria è ultima tra tutte le Regioni d’Italia. Ed è ultima, la Calabria, in Italia, pure per il prodotto interno lordo pro capite, con 17.200 euro a cranio. In Europa, invece, la Calabria è tra le ultime tre Regioni per il suo numero di neolaureati che hanno trovato un’occupazione. L’ultimo censimento della popolazione residente in Italia, poi, rivela che la Calabria ha diminuito ulteriormente i suoi abitanti, che erano già diminuiti nel penultimo, dei censimenti. La ‘ndrangheta “fattura” nel mondo tra i 55 e i 60 miliardi d’euro l’anno, più di McDonald’s. Secondo i dati dell’Autorità nazionale anticorruzione, la Calabria occupa uno dei primi posti tra le Regioni italiane proprio per il fenomeno della corruzione, poiché circa il 10% dei fatti italiani di corruzione si registra in terra di Calabria.

Leggi tutto

La Regione Calabria è ancora integra e uniforme ?

Ho scritto per elezioni precedenti, sia consentito farlo anche ora.Ci siamo. Il 26-gennaio 2020 si vota, con annunzio silenzioso, per eleggere il presidente e 30 consiglieri della Regione Calabria. Una data inconsistente e inusuale per una votazione di questa portata, a meno che non vi sia sotto una valutazione al di fuori di quella dei presidenti selezionati dai partiti e dei candidati pari eletti in ambiti provinciali .

Leggi tutto

Ieri: "la Shoah". Oggi:" i Migranti in Fuga"!

     Ricorre il 27 gennaio di ogni anno la commemorazione dell'Olocausto perpetrato dai nazisti nella Seconda Guerra Mondiale, denominata "La Giornata della Shoah". I cristiani, oggi , anche quelli presenti nella nostra comunità che è in Corigliano Rossano, non comprendono più la Shoah ma il fare memoria di tali eventi è necessario. Durante i processi a chi si macchiò di quei tremendi crimini, è venuta fuori una realtà inquietante che quegli uomini erano uomini comuni che agivano in una sorta di bieca normalità, d'accordo con tutti coloro che sapevano , ma che facevano finta di non vedere.

Leggi tutto

Tanta partecipazione al concorso “Arrivano le Befane”

Tanta partecipazione al Concorso dal titolo: “Arrivano le Befane” promosso nella Città del Codex. Questo è stato promosso da diverse Associazioni del territorio quali: la Ludoteca “Il Sasso nello Stagno”, la Cooperativa “L'Aquilone” Onlus, l'Associazione Culturale “Carpe Diem” (ODV), l'ARCA di Rossano, la Compagnia Teatrale “I Tinti”, il Circolo Culturale Rossanese, la Compagnia Teatrale “Lupus in Fabula” e il Gruppo Gonzaniani. 

Leggi tutto

Occupazioni abusive di terreni. Due sequestri a Rossano e Pietrapaola

 Continua il controllo da parte dei Carabinieri Forestale di Rossano volto ad accertare occupazioni abusive all’interno di proprietà demaniali. Nei giorni scorsi i militari della Stazione di Rossano hanno posto sotto sequestro una vasta area di quasi dieci ettari lungo il Torrente Colognati nel Comune di Corigliano-Rossano area urbana di Rossano. 

Leggi tutto

Altri articoli...

Il Blog di Rossano