• Home

M24A–ET, Capalbo: la nomina del dirigente ll.pp. ex art.110 TUEL, in seguito ad avviso pubblico, richiede una maggiore trasparenza

Fermi restando i requisiti richiesti per la qualifica da ricoprire, gli incarichi a contratto di cui al presente comma sono conferiti previa selezione pubblica volta ad accertare, in capo ai soggetti interessati, il possesso di comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie oggetto dell' incarico.”

Leggi tutto

Presentazione del Libro Registro (S)Connesso. Riflessioni sulla didattica a distanza

Lunedì 10 agosto alle 19:30, presso il cortile del Museo Diocesano e del Codex nel centro storico di Rossano, si volgerà la presentazione del libro Registro (s)connesso. Riflessioni sulla Didattica a Distanza, curato da Alessandro Sebastiano Citro, Andrea Bevacqua e Giorgio Marcello ed edito dalle Edizioni Dignità del Lavoro di Cosenza.

Leggi tutto

Si faccia chiarezza sulla selezione per l’assunzione del nuovo Dirigente del Settore Lavori Pubblici

La selezione per l’assunzione del Dirigente del settore Lavori pubblici, tramite procedura ex art. 110, si è svolta in modo poco chiaro e trasparente, suscitando clamore nei media e perplessità nella nostra comunità. Pertanto riteniamo che l’Amministrazione comunale debba fare chiarezza.

Leggi tutto

Scuola, nota dell'UDC

A leggere la cronaca politica di questa calda estate, la questione che più delle altre meriterebbe l’attenzione di tutti e sottolineo tutti, dovrebbe essere quella della cultura e dell’istruzione o meglio bisognerebbe dire della mancanza di attenzione verso la cultura e l’istruzione che oggi più che mai appaiono esser relegate ai margini di una società sempre più incline alla movida ed alle discoteche e sempre meno propensa al sapere. 

Leggi tutto

Parricidio. Dopo due anni e mezzo dal fatto Cesare Vitale è riammesso nella collettività

Corigliano Rossano - Difeso dal penalista Avv. Francesco Nicoletti, dopo due anni e mezzo dall’omicidio e l’importante riduzione di pena concessa dalla Corte di Assise di Appello di Catanzaro, Cesare Vitale è stato autorizzato ad uscire autonomamente dalla struttura nella quale si trova agli arresti domiciliari. 

Leggi tutto

Proiezione film "Domani è un altro giorno". Ingresso libero

Più che i turbatori d'asta la gente processa i grandi masturbatori della classe dirigente

Caro direttore, nella vicenda dei professionisti arrestati e indagati per corruzione e turbativa d’asta non ho visto lo sconcerto e l’indignazione dei cittadini che descrivi nei tuoi articoli. E, credimi, non ne sono deluso: lo ritengo un gesto di grande maturità e realismo da parte dell’opinione pubblica. La quale, di fronte alle eventuali e deplorevoli gesta dei professionisti arrestati e indagati (che tra l'altro si aspettava), 

Leggi tutto

Omicidio Barbieri. Fissato a gennaio il processo in Appello

Corigliano Rossano - Omicidio Barbieri, fissato per il prossimo 26 gennaio 2021 il giudizio di secondo grado, dinanzi alla Prima Sezione della Corte d’Assise d’Appello di Catanzaro, per il 27enne Cristian Filadoro e il 33enne Vincenzo Fornataro. 

Leggi tutto

Corigliano-Rossano | Arrestati lunedì, due avvocati tornano liberi

Si tratta della 54enne coriglianese Francesca De Simone e del 43enne cassanese Rocco Guarino

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari Carmen Ciarcia, su parere favorevole del sostituto procuratore Luca Primicerio, titolare dell’inchiesta White collar, a seguito dell’istanza di liberazione formulata dall’avvocato Giacinto D’Urso, difensore dell’avvocato Francesca De Simone, indagata nel procedimento e da lunedì mattina agli arresti domiciliari

Leggi tutto

Dal Sindaco Primario al Sindaco Poeta


Quest’ennesima figuraccia poteva evitarsela, e invece non c’è mai fine al peggio, lei è il Sindaco della terza Città della Calabria non uno scolaretto!!! I suoi sbagli si ripercuotono su un’intera comunità, i cittadini pagano per la vostra incompetenza. Dimettiti!!

Leggi tutto

Questione livellari: l’UDC diffida Sindaco e Giunta


Esposto alla Corte dei Conti

“Verosimilmente, le terre del demanio civico comunale sono state oggetto di usurpazioni e occupazioni abusive che, ancorché oggetto di compravendite perfezionate per il tramite di atti notarili, sono inidonee a produrre validi effetti giuridici in quanto sprovviste dell’autorizzazione preventiva dell’autorità preposta … 

Leggi tutto

Altri articoli...