• Home

‘Ndrangheta | L’omicidio Elia e il Piano di sviluppo rurale della Regione Calabria

L’imprenditore cassanese ucciso e la sua famiglia stavano acquistando diversi terreni: che siano passati davanti a qualche “intoccabile”?

Un omicidio di ’ndrangheta con un possibile movente insolito. Già. Forse stavolta non è la droga né sono le estorsioni, l’usura e chi più ne ha ne metta tra gl’interessi criminali delle potenti organizzazioni del malaffare organizzato della Sibaritide, ad avere scomodato gli “azionisti” che con la freddezza e la ferocia che “si conviene” in questi casi ieri mattina hanno scaricato una tempesta di fuoco e di piombo vomitata da un fucile mitragliatore kalashnikov addosso al 40enne di Cassano Jonio Francesco Elia, rispedito al Creatore

Leggi tutto

Frana Celadi,venerdì 5 arrivano rocciatori

Sul posto sopralluogo Comune-Provincia. Sicurezza,sistemazione per famiglie sgomberate.
 Corigliano-Rossano (Cs), giovedì 4 giugno 2020 – Frana del costone sulla strada provinciale di Celadi, domani, venerdì 5 giugno, l’ente Provincia di Cosenza, competente su quel tratto, invierà dei rocciatori per un primo sopralluogo. L’Amministrazione Comunale provvederà a trovare un alloggio alle famiglie sgomberate stamani (giovedì 4 giugno) per il tempo necessario alle operazioni di messa in sicurezza. È quanto fa sapere il Sindaco Flavio Stasi che questa mattina (giovedì 4), appena verificatosi l’evento, si è subito attivato con gli uffici comunali e la Protezione Civile per interfacciarsi con il competente settore provinciale viabilità e manutenzione del territorio intervenuto sul posto attraverso il proprio dirigente.
 

Fu aspirante “pentito”, per i giudici non era ’ndranghetista, ma è morto ammazzato dal kalashnikov…

La controversa storia del cassanese Francesco Elia, “eliminato” ieri da un commando di killer

Una storia umana breve ed assai controversa quella di Francesco Elia, il 4oenne caduto ieri mattina sotto il fuoco ed il piombo dei dispensatori di morte della ‘ndrangheta, gli spietati sicari kalashnikov a tracolla che l’hanno eliminato tra le campagne di Cassano Jonio all’interno dell’azienda agricola di famiglia. Elia, figlio e nipote di boss di ‘ndrangheta morti ammazzati quando lui era bambino (il padre Alfredo ucciso nel 1992 e lo zio Giuseppe eliminato poco tempo prima), era stato arrestato nel luglio del 2007 nell’operazione anti ‘ndrangheta denominata “Omnia” dalla Procura distrettuale antimafia di Catanzaro.

Leggi tutto

Bonus spesa e servizi scolastici, il Comune deve chiarimenti ai cittadini

Ci sono ancora 230mila euro non spesi per far fronte alle esigenze delle famiglie in difficoltà
CORIGLIANO-ROSSANO – Giovedì 4 Giugno 2020 – Emergenza Covid-19, sui bonus spesa e sulla reversibilità dei ticket mensa e scuolabus attendiamo ancora le decisioni dell’Amministrazione comunale. Al momento abbiamo contezza che il Comune di Corigliano-Rossano ha in cassa 230mila euro da destinare alle famiglie in stato di necessità che nel periodo di lockdown avrebbero avuto bisogno di acquistare beni di prima necessità. 

Leggi tutto

Talking. Discoteca Cleopatra, grande ritorno bloccato dalla pandemia

Comune, dopo 40 anni in pensione la signora Cozza


Storico riferimento servizio ragioneria. Saluto ed apprezzamento colleghi Piazza Anargiri.
Corigliano – Rossano (Cs), mercoledì 3 giugno 2020 – 23 aprile 1980 – 1° giugno 2020, dopo 40 anni va in pensione la signora Carmelina Cozza, indiscusso ed apprezzato punto di riferimento del servizio di ragioneria dell’ex comune di Rossano.

Leggi tutto

Italia Viva Corigliano Rossano sollecita il Sindaco sulla riapertura delle scuole

Con l'avvio della fase post emergenziale pandemica si incomincia a profilare, come era prevedibile, una lunga serie di problematiche relative all'accesso ad attività e servizi al cittadino in condizioni di sicurezza. La graduale riapertura di tutte le attività produttive e, da oggi, la ripresa della libera circolazione tra le Regioni palesano nuove modalità comportamentali decisamente "limitanti", sul piano sociale oltre che economico alle quali ci si dovrà comunque adeguare. 

Leggi tutto

Crosetto, è tornato il mercato quindicinale

Corigliano–Rossano (CS), mercoledì 3 giugno 2020 – È ripartito da oggi, mercoledì 3 giugno, il mercato di località Crosetto (territorio di Rossano). Confermata la cadenza quindicinale: si terrà ogni primo e terzo mercoledì di ogni mese dalle ore 7 alle ore 14. 

Leggi tutto

‘Ndrangheta | Omicidio Elia: vendetta o “repulisti” da pretese autonomiste?

È chiara come il sole la matrice ‘ndranghetista dell’agguato compiuto stamane nelle campagne di Cassano Jonio e costato la vita al 41enne cassanese Francesco Elia (foto). Le indagini al momento sono coordinate dal sostituto procuratore di Castrovillari Valentina Draetta, ma prestissimo il fascicolo trasmigrerà dalla Procura locale alla distrettuale antimafia di Catanzaro guidata da Nicola Gratteri.

Leggi tutto

Vergogna !!! E’ un’offesa alle misere pensioni di molti lavoratori calabresi dopo anni di onorato lavoro in Italia e all’estero

 Il Movimento per la Rinascita del Partito Comunista Italiano (MR P.C.I.) della Piana di Sibari non trova altre parole per stigmatizzare l’affronto vergognosamente plateale nei riguardi di cittadini di ogni colore e bandiera.  Comunisti Italiani della Sibaritide esprimono tutto il loro sdegno politico in quanto per i consiglieri regionali calabresi, in carica e non, i VITALIZI, dopo aspre battaglie a mala pena usciti dalla porta, il Consiglio Regionale, maggioranza e opposizione di comune accordo, li ha fatti entrare dal portone. Come??? E’ presto detto!!!

Leggi tutto

La Lunga Notte delle Chiese

Il Museo Diocesano e del Codex aderisce alla quinta edizione della “Lunga Notte delle Chiese”, manifestazione internazionale nata nel 2016, in cui i luoghi di culto si animano di iniziative culturali e artistiche. Il tema dell’edizione 2020 è la BELLEZZA nelle sue sfumature più profonde: una bellezza vera, che sorprende, che trascende, che suscita entusiasmo, dedizione.

Leggi tutto

Altri articoli...