Si concluderà il 21 gennaio la nuova campagna per la sottoscrizione delle Osservazioni da inviare al Ministero dell’Ambiente e a quello dei Beni Culturali contro le Istanze N.73 e 74 (Golfo di Taranto e Corigliano) da parte della “Schell”. Tale iniziativa segue a quelle già intraprese in Basilicata dal Comitato NO TRIV

e alla nostra inerente l’Istanza 150 (territori di Cassano i., Corigliano C., Rossano, Crosia … fino a Cariati) da parte di “Apennine E”. In conseguenza delle rimostranze dei Cittadini e delle Istituzioni territoriali calabresi, lucane e pugliesi contro lo scellerato piano di ricerche di idrocarburi, il procedimento è stato già sospeso dal Ministero dell’Ambiente per eseguire migliori accertamenti.
LEGGI TUTTO