Il Commissario all’Emergenza Ambientale ha dichiarato che gli scarti della lavorazione del cosiddetto impianto di trattamento di Bucita saranno conferiti in Puglia. Ci risulta, tuttavia, che parte di quegli scarti si stanno abbancando ancora preso la discarica privata sita nella stessa contrada.

Chiediamo alle istituzioni di fare immediatamente chiarezza e coinvolgere i cittadini su queste scelte. Quali e quanti “scarti di lavorazione” si stanno abbancando nella discarica di Bucita? Quanti e quali rifiuti si stanno trattando nell’impianto pubblico di Rossano? Queste sono domande per cui pretendiamo risposte chiare e celeri e su cui non è più possibile tenere i cittadini all’oscuro. Inoltre: quanti rifiuti ancora entrano nella discarica privata di Bucita? I cittadini possono sapere quando questa discarica verrà finalmente chiusa e si darà inizio alle opere di risanamento e ristrutturazione dei luoghi?

LEGGI TUTTO

Articoli correlati