In questi giorni si sta svolgendo a Viareggio una delle manifestazioni calcistiche più importanti a livello giovanile, la c.d. ”Coppa Carnevale”, alla quale partecipano non solo i settori giovanili delle più importanti società italiane, ma anche molte altre compagini internazionali. Tra i tanti giovani che si stanno mettendo in evidenza merita una citazione particolare il rossanese Luigi Canotto,

che con le sue prestazioni e le sue preziosissime reti ha trascinato il Siena sino agli ottavi di finale della suddetta manifestazione., che si svolgeranno martedì. L’attaccante rossanese è alla sua seconda stagione con la maglia senese. Dopo un primo anno di ambientamento, nella stagione in corso si sta mettendo particolarmente in mostra, infatti risulta essere il capocannoniere della squadra con otto reti tra campionato e coppa italia. Ma proprio in questa manifestazione di rilievo internazionale sembra essere definitivamente esploso il talento del giovane Canotto, che con due reti ha consentito al Siena di qualificarsi come prima del proprio girone eliminatorio a punteggio pieno. Soprattutto nel match contro i più quotati avversari dell’ Atalanta Canotto ha attirato l’ attenzione degli osservatori e delle società che seguono la competizione, grazie ad una grande prestazione culminata con la realizzazione del calcio di rigore dallo stesso procurato a seguito di una straripante azione personale… gli agenti del calciatore, Sabatino clemente e Saverio bivona., che già nella sessione di mercato invernale erano stati contattati da numerose società di Lega pro, hanno ricevuto molti sondaggi di importanti società di serie a e b, nonché da una società straniera…speriamo che il torneo di Viareggio rappresenti per il giovane calabrese il definitivo trampolino di lancio verso il calcio professionistico….