Nota USB (Unione Sindacale di Base) Pubblico Impiego
Il Presidente della Giunta Regionale Scopelliti continua nella sua strategia del doppio gioco sulla pelle dei 5.200 precari LSU-LPU. Dopo il pasticcio della normativa regionale sulla stabilizzazione dei precari, bocciata dalla Corte Costituzionale, per il non rispetto della scadenza di attuazione, ora si aggiunge il nuovo imbroglio attuato,

alla unanimità, dal Consiglio Regionale di lunedì 18 marzo dove è stata approvata la norma transitoria ad integrazione dell’art. 55, bocciato dalla Corte, e la decurtazione della copertura finanziaria da 31 milioni, il fondo destinato ai precari, a 21 milioni di euro.
LEGGI TUTTO