I carabinieri delle compagnie di Corigliano  e Rossano e del nucleo investigativo del reparto operativo di Cosenza hanno eseguito 15 ordini di esecuzione della carcerazione, emessi dalla Procura Generale della Repubblica presso la corte di appello di Catanzaro a seguito della sentenza di condanna nell’ambito dell’operazione “Corinan”,

nei confronti delle persone responsabili a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, traffico di sostanze stupefacenti ed estorsione, commessi tra il 1990 ed il 2006: In manette sono finiti:
LEGGI TUTTO