È necessario che alle buone notizie segua un decreto correttivo.
Apprendiamo con favore e notizie ottimistiche diffuse dai media a proposito del Tribunale di Rossano, che, anche secondo autorevoli esponenti del Parlamento, sarebbe quasi certamente salvo. Fermo restando l’ottimismo,

però, è necessario precisare con chiarezza che il Tribunale non è stato ancora oggetto di alcun provvedimento ufficiale e che al momento resta vigente il provvedimento di chiusura e tutti gli adempimenti nefasti ad esso correlati.
LEGGI TUTTO