Pur se rammaricati per le non buone notizie che sino a ieri hanno bersagliato le sorti del Tribunale di Rossano (mai ex per come piacerebbe a qualche ottuso burocrate romano venga individuato nei prossimi atti giudiziari), ma fiduciosi per gli sforzi che anche oggi le ns rappresentanze e i parlamentari  in Roma profonderanno nell’ estremo tentativo di portare un tetragonico Ministro alla ragione,
LEGGI TUTTO