Nel corso dell’audizione nella IV Commissione del Consiglio Regionale abbiamo spiegato nel dettaglio per quale motivo la proposta di legge 458/9 per il riordino del sistema di gestione dei rifiuti in Calabria è inemendabile e va ritirata.Una proposta di legge confusa ed ideologica, a tratti letteralmente abominevole.

È abominevole, per esempio, che i comuni che gestiscono la raccolta degli RSU con aziende pubbliche o direttamente mediante gli uffici comunali debbano obbligatoriamente vendere il servizio ad aziende private o partecipate.
LEGGI TUTTO