Dopo il debutto del week-end scorso, la compagnia teatrale amatoriale “Lupus in fabula” ritorna in scena sabato 28 e domenica 29 settembre al Teatro Amantea-Paolella di Rossano Centro.  Gli attori, ormai al loro terzo spettacolo ( dopo “Quaranta… ma non li dimostra” e “Natale in casa Cupiello” con grande successo di pubblico e critica), 

hanno esordito sul palco prima con uno piccolo ed esilarante sketch in dialetto rossanese per poi presentare la farsa umoristica  in atto unico “Cupido scherza … e spazza” di Peppino De Filippo, nella quale gli interpreti ,  prediligendo ancora una volta il teatro per eccellenza, si sono cimentati con lodevole maestria. Un teatro dunque che ha sempre stile e insegnamento. Gli interpreti: Lorena Stumpo, Daniele Martani, Daniela Tavernise, Gianluigi Graziano, Adriano Caruso, Alessandro Curia, Egidio Azzaro, Marco Visciglia, Marilena Novello, Emanuele Colangelo, Milena Gagliardi, Annalisa Papparella, Maria Bina Balzano. Regia: Prof. Nicola Nastasi. Aiuto regia: Mariagiulia Iacopetta . Tecnico audio e grafico: Fabio Renzo. Scenografo e costumista: Vincenzo Graziano. Acconciature: Gianluigi Graziano. Tecnici di scena: Antonio Renzo, Martino Pace, Antonio Scigliano. Collaboratrici di sala: Giada Civale, Lorena Renzo.  Il divertimento è assicurato! I biglietti si possono acquistare presso i punti vendita “Drogheria”, P.zza Steri- Rossano Centro e “Gran Capital Café”, Via Galeno- Rossano Scalo. Come si dice in questi casi, in bocca al … lupus!

Lorena Stumpo.