Ill.mo PREFETTO,
vista la comunicazione di stato d’agitazione delle scriventi OOSS inviata in data 19 settembre us;
vista la recente anticipazione delle spettanze ai Lsu-Lpu in oggetto da parte del Comune;
vista l’unanime ODG del Consiglio Comunale di Rossano del 18 settembre us,

con la quale si impegnava il Sindaco a richiedere al Presidente On. Scopelliti ed all’On. Ass. Salerno la convocazione urgente di un apposito incontro per lavoratori Lsu-Lpu del Comune di Rossano;
visto, a tutt’oggi, il mancato riscontro da parte della Regione Calabria;
visto l’incontro con le scriventi OOSS, convocato dal Sindaco di Rossano in data 01 ottobre us.

Tutto ciò premesso

con la presente si richiede di voler invitare la Regione Calabria a fissare, entro e non oltre giorni 5 (cinque) da oggi, la data dell’incontro concordato per le vie brevi con la segreteria dell’Ass. Salerno in data 18 settembre us.

In mancanza provvederemo a comunicare le necessarie iniziative di mobilitazione.

Distinti saluti.

Per le Segreterie Unitarie:

 
  NIDIL-CGIL                             FELSA-CISL                               UIL-TEMP
(Andrea Ferrone)                        (Gianni Tripoli)                        (Francesco Piterà)