Il piano dell’ex boss della Sibaritide, Giuseppe Cirillo, era quello di portare “scompiglio” tra i clan di Cosenza, cercando di delegittimare, da un punto di vista criminale, gli zingari. Siamo, come periodo temporale, negli anni a cavallo tra la seconda metà degli anni 70 e i primi anni 80. Di questo si occupa oggi il racconto dell’ex boss di Cosenza, Franco Pino, per la nuova puntata dei racconti di ndrangheta.
I “Racconti di ndrangheta” li trovi  QUI