I nuovi assetti criminali nella città di Corigliano raccontati dal collaboratore di giustizia Carmine Alfano. Proseguiamo il racconto del pentito coriglianese delle lotte e dei contrasti tra coloro che dal 2005 volevano conquistare la leadership ndranghetista in città: Maurizio Barilari e Pietro Salvatore Mollo.
I “Racconti di ndrangheta” li trovi   QUI