Sono alcune micro-tradizioni di Rossano e – credo – della Calabria, che si sono consolidate nella memoria e nella coscienza, individuale e collettiva, dei Rossanesi e dei Calabresi, che, insieme a tante altre e ai “rittati ‘e l’antichi”, formano, con luci, ombre e chiaroscuri, la nostra specifica identità e il nostro senso dell’appartenenza, che, nonostante tutto, danno la rotta al nostro difficile cammino di vita.

In questa bella tradizione si mescolano, in sintesi, il senso laico, umano, terreno, profano e il senso spirituale, religioso, escatologico della nostra cultura e della nostra mentalità.
LEGGI TUTTO

Articoli correlati