Le alunne e gli alunni dell’Istituto Comprensivo N. 1 in piazza con il loro messaggio di pace
Venerdì 20 dicembre le alunne e gli alunni dell’Istituto Comprensivo N. 1 di Rossano  (tutti i plessi del centro storico: le scuole dell’Infanzia “G. Rizzo”, Via Borghesia e S. Bartolomeo, le scuole Primarie di Santa Chiara, San Domenico e “G. Rizzo” e Scuola sec. di 1° grado “L. da Vinci”), con la partecipazione delle alunne e degli alunni della sede staccata di c/da Amica, guidate dai rispettivi docenti e con la presenza del dirigente  scolastico prof. Antonio Pistoia, hanno dato vita alla 3a  edizione della Marcia della Solidarietà  che si è conclusa presso la Cattedrale.

Gli alunni hanno deposto ai piedi del presepe il proprio contributo in termini di donazioni di prodotti alimentari per le famiglie bisognose e si sono esibiti in brevi canti e riflessioni sul Natale. Il corteo, partito dalla scuola “L. da Vinci” di Via Martucci, ha attraversato le due piazze principali della città con striscioni e con un solo unanime urlo: “Solidarietà”. Ad accogliere alunni e docenti in cattedrale è stato don Giuseppe Scigliano che ha ringraziato la scuola per il gesto di generosità e di carità.
Il dirigente scolastico, dopo essersi soffermato sul valore formativo di questa iniziativa giunta alla sua terza edizione, ha voluto anche ringraziare i commercianti del Centro Storico di Rossano per aver dato il loro contributo in questa bellissima gara di solidarietà.