“Trasparenza e Meritocrazia. Accesso agli atti pubblici uguale per tutti e gestione trasparente della cosa pubblica”. Recitano gli slogan di chi si presenta durante la campagna elettorale. E si sa che le promesse elettorali non vengono mai disattese… Possiamo quindi tirare un sospiro di sollievo, direte voi, invece non ci sentiamo affatto tranquilli. In barba alla trasparenza tanto decantata durante le campagne elettorali,

ci risulta sempre difficile l’accesso agli atti comunali, e per avere le informazioni dobbiamo cercare altrove…si perché sul sito :
http://www.comune.rossano.cs.it/documenti/amministrazione-trasparente/bilanci/2163-bilancio-preventivo-e-consuntivo.html

NON È POSSIBILE SCARICARE NULLA…O QUASI!!

Non è tutto, approvare un BILANCIO DI PREVISIONE vuol dire anche scegliere in che modo sopperire alle difficoltà economiche che caratterizzano questo periodo, ergo, per far quadrare i conti il Comune potrà imporre nuove tasse o compartecipare ad altre tasse nazionali. È qui che può emergere l’abilità degli amministratori locali: la bravura sta nel razionalizzare le spese e tagliare eventuali sprechi. La domanda sorge spontanea, come verranno decise queste “manovre”? Soprattutto, i cittadini rossanesi avranno voce in capitolo? SIAMO A DICEMBRE 2013 e ci sembra ormai tardivo un bilancio previsionale…
È giunto quindi il momento di sapere in che modo l’Amministrazione vuole rendere protagonista la cittadinanza.

In attesa di capire cosa intesero gli oratori in piazza per TRASPARENZA (forse intendevano il divenire essi stessi trasparenti in modo da non essere visibili e controllati) , noi del MoVimento 5 Stelle Rossano ci sentiamo di consigliare all’Amministrazione uno strumento chiamato OpenBilanci, un’applicazione nata dalla collaborazione di Openpolis e Linked Open Data Italia, con la quale è possibile “aprire i bilanci” delle Amministrazioni dei Comuni italiani e renderli comprensibili, tracciabili e condivisibili dai cittadini. È un’operazione che ha come obiettivo la trasparenza dei bilanci degli oltre 8000 Comuni italiani che attinge ad un enorme patrimonio di dati pubblici, finalmente accessibili anche ai non addetti ai lavori.

Questo progetto è stato approvato e adottato da un’Amministrazione “avversaria di partito” a quella di Rossano, stiamo parlando della giunta di Firenze e del suo Sindaco Matteo Renzi. Ecco il link del portale di Firenze: http://opendata.comune.fi.it/.
Solo per evitare che i vs avversari alle prossime consultazioni possano appellarvisi….siate buoni a copiare…è nell’interesse delle tasche dei rossanesi… e il fine e’ comune!

Nella sezione Bilancio le entrate e le uscite del Comune sono suddivise per anni e capitoli, con grafici e tabelle. Non solo, dal portale è possibile anche accedere alle informazioni riguardanti servizi come i punti di accesso wifi, le aree verdi, le piste ciclabili, utilissime anche per i turisti( visto il lavoro intrapreso in tal senso).
“L’operazione Open data – ha dichiarato il Sindaco Renzi – si va ad aggiungere al vasto sistema dei servizi online del Comune, in tutto 120, dalle mense scolastiche alla riscossione delle multe, con 5,4 milioni di pagamenti online e 200 mila download di documenti, moduli e pratiche su 640 mila richieste di servizi nel 2011”. Un’autentica rivoluzione per i cittadini fiorentini e non. Sono in via di definizione gli accordi con altre Amministrazioni, tra cui i Comuni di Torino, Udine, Bari. Un ottimo esempio di utilizzo intelligente dello strumento internet, quest’altro sconosciuto…

Non parliamo dell’ALBO PRETORIO: una vera trappola per chi non lo conosce a menadito, difficile da consultare e aggiornato in tempi record e a scadenza, nel senso di tempi biblici e se non lo leggi entro un mese difficilmente riuscirai a sapere…!

http://85.43.252.37:8080/JSFService/

Qui sicuramente c’e’ molto da NON FAR SAPERE!…

Concludendo, chiediamo agli amministratori rossanesi di comunicare chiaramente qual è la situazione economica del nostro Comune e di mettere in condizione noi cittadini di interagire, partecipare alla ‘spending review’ e di avere un ruolo centrale nelle scelte, prendendo anche in seria considerazione la possibilità di adottare l’Open Bilancio. In onore alla Trasparenza, quella vera.

GDL comunicazione
Movimento Cinque Stelle Rossano

http://www.meetup.com/movimento-5-stelle-Rossano/