Pedopornografia: foto bambini sul pc, magistrato rischia il posto

(AGI) – Roma, 8 gen. – Materiale pedopornografico, scaricato da Internet, sul proprio computer. Con questa accusa il magistrato Paolo Remer, sospeso dalle funzioni e dallo stipendio dal 2011, ex pm e poi giudice a Rossano Calabro, e’ finito sotto processo davanti alla sezione disciplinare del Csm
LEGGI TUTTO ARTICOLO