Dimorfimismi del rachide, se ne parla a Rossano il 18 e 19 con gli esperti proff.Albertini, Costici e Promenzio.
Monitorare lo sviluppo secondo un modello multidimensionale che, in base ai principi della medicina basata sul’evidenza permetta di identificare e utilizzare misure qualitative e quantitative necessarie per monitorare l’evoluzione e il processo di crescita del bambino.

Quando si parla di dimorfismi del rachide, comunemente nota come scoliosi, si parla allo stesso tempo, dei problemi che possono subentrare per l’assunzione di una cattiva postura, è il caso dei bambini normodotati, o anche di neuropatologie legate alla disabilità.
LEGGI TUTTO