Oggi l’esperimento di Pedros. Dopo la Codex, nuovo omaggio a Rossano
Quando dici Rossano, nel mondo, dici liquirizia. E viceversa. Insieme al Codex Purpureus, e di fatto anche più dello stesso Codex, la storica e famosa liquirizia rossanese rappresenta un indiscutibile marcatore identitario: ciò che identifica Rossano.

Funziona. È efficace. Ed è facilmente riscontrabile: basta viaggiare e chiedere. In tutti i continenti. Ed anche qui nel territorio, ovviamente.

Ne è sicuramente convinto Pietro TANGARI, in arte PEDRO’S, uno dei più giovani e affermati maestri pizzaioli del Sud Italia che, sbarcando a Rossano (da Cariati e da Corigliano) non ha esitato neppure un attimo ad omaggiare e ricambiare l’ospitalità ed il successo tributatogli, dedicando due delle sue famose pizze speciali, attraverso gli ingredienti locali utilizzati, alla “Città del Codex e della Liquirizia”.

La “PIZZA CODEX”, che con le melanzane tanto e variamente usate a Rossano si ispira ad una delle più note pagine del Purpureus (il frontespizio della cosiddetta “Tavola delle Concordanze” dove sono presenti i busti dei quattro Evangelisti), è stata già presentata e con successo in occasione dell’apertura, nelle vacanze di Natale, nell’ambito dell’inaugurazione della Galleria S.Filomena e del rinnovato Cinema S.Marco.
Il 2014, invece, inizia con la pizza alla liquirizia della storica Fabbrica AMARELLI, già annunciata dallo stesso PEDRO’S nelle scorse settimane.
Un esperimento, questo della pizza con la liquirizia, di gusto ed identità, probabilmente unico nel suo genere, reso possibile, ancora una volta, grazie alla preziosa collaborazione dell’Azienda ed alla promozione di quelle sinergie imprenditoriali che, in ogni momento ma soprattutto in epoche di crisi e di riflessione sul futuro, rappresentano, e sul management del food in particolare, una delle vie da preferire per la crescita sostenibile dei territori.
L’appuntamento per la prima degustazione ufficiale della nuova pizza di PEDRO’S, promosso in partnership con GG EVENTI di Giuseppe GRECO e con la nuova Gelateria KEVALY ICECREAM dei fratelli Michele e Antonio FORTINO, segnalato anche dalla Condotta Slow Food Sibaritide – Pollino, è nella GALLERIA S.FILOMENA, a Rossano Scalo, OGGI LUNEDÌ 20, ALLE ORE 19.30. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobb