Nei prossimi giorni riparte il servizio per 18 mesi.
ROSSANO –  Assistenza fisica. Massima priorità ai bambini diversabili ed alle famiglie che necessitano di questo essenziale supporto. Questo servizio non può e non deve essere una speculazione per coloro che, evidentemente, hanno interpretato diversamente gli obiettivi del progetto,

intendendolo come un’occasione lavorativa e clientelare e non come una prestazione finalizzata, esclusivamente, al benessere dei bambini. Amministrazione comunale intenzionata ad andare avanti e garantire lo svolgimento dell’attività assistenziale.

LEGGI TUTTO