ROSSANO –  Blitz del Sindaco, della Giunta e dei tecnici comunali al sito di Bucita. Obiettivo: verificare l’adeguatezza dell’impianto ad adempiere ai servigi richiesti dal bando di gara regionale per lo smaltimento extrafrontaliero dei rifiuti calabresi e le rispettive autorizzazioni urbanistiche ed ambientali.

Predisposte prime analisi chimico-fisiche sulla qualità dell’ambiente e avviati accertamenti sulla viabilità dell’intero sistema stradale che conduce alla struttura. Antoniotti: Pronto a chiudere l’impianto se tutta la documentazione richiesta non dovesse essere conforme ai rigidi parametri previsti dalla legge.
LEGGI TUTTO