Differenziata, Gualtieri segnala i comuni calabresi a Corte Conti.
ROSSANO – Class action dei Sindaci a tutela delle ultime azioni intraprese dalla Regione Calabria in tema di gestione rifiuti. Il Dipartimento Ambiente ha, infatti, segnalato alla Corte dei Conti tutti gli enti locali calabresi per le presunte inadempienze dovute al non raggiungimento degli obiettivi previsti nella raccolta differenziata.

Una decisione subdola, un colpo di mano, che tenta di scaricare sulle Amministrazioni comunali i sedici anni di gestione scellerata del comparto, nei quali sono stati dilaniati oltre un miliardo di euro senza raggiungere il benché minimo risultato.
LEGGI TUTTO