Sabato 26 e Domenica 27 Aprile 2014 i Testimoni di Geova provenienti dalle zone di Rossano, Cariati, Cirò Marina, Cotronei, Crosia, San Giovanni in Fiore e San Mauro Marchesato si raduneranno presso la Sala delle Assemblee dei Testimoni di Geova della Calabria, sita in Località Cedonia di Francavilla Angitola (VV) per un congresso dal tema “La Parola di Dio è utile per insegnare” basato sulle parole della Bibbia riportate in 2 Timoteo 3:16.

Si prevede saranno oltre 700  i Testimoni di Geova provenienti dalle località sopra menzionate, per assistere all’intero svolgimento del programma che risulterà molto pratico.  Il tema dell’educazione e dell’insegnamento infatti, è generalmente riconosciuto della massima importanza per costruirsi un futuro significativo. Per ottenere questo, tuttavia, abbiamo bisogno della migliore guida e in Isaia 30:20,21 Dio è definito “il Grande Insegnante”, il migliore dell’universo. I Testimoni di Geova, credono in queste parole e sono convinti che le Sacre Scritture siano ispirate da Dio. Tutti coloro che ne seguono gli insegnamenti biblici possono avere immediati benefici dal punto di vista fisico, emotivo e spirituale. 
 L’assemblea è stata preparata per aiutare ognuno di noi a mantenere la giusta considerazione verso gli insegnamenti biblici. In particolare, saranno fornite risposte a cinque importanti interrogativi: Che effetto ha l’insegnamento divino sulla nostra vita? Come dovremmo reagire di fronte a “strani insegnamenti”? Come possiamo imitare il “modo d’insegnare” di Gesù? Di che utilità è la Parola di Dio? Perché dobbiamo fare tutto il possibile per rimanere nell’insegnamento divino?
 Tra i temi del congresso, quello iniziale “Il grande insegnante ci istruisce per il nostro bene” illustrerà il punto di vista di Dio sul valore dell’insegnamento. Il simposio della domenica mattina invece, svolto in quattro parti, attirerà l’attenzione dei presenti sulla capacità della Parola Dio di insegnare, riprendere, correggere e disciplinare nella giustizia, attività queste sicuramente indispensabili per formare una buona coscienza. Domenica pomeriggio alle ore 13:50 il discorso pubblico, di particolare attualità nell’adempimento delle profezie bibliche, svilupperà il tema: “Chi sta ‘scrollando’ le nazioni, e come?.
Nel corso delle due giornate, oltre a questi interessanti discorsi, saranno presentate interviste a chi da decenni continua a impegnarsi per mettere in pratica l’insegnamento divino nella propria vita.
 Uno dei momenti più gioiosi ed emozionanti dell’Assemblea sarà la cerimonia del battesimo dei nuovi Testimoni di Geova che avverrà per immersione completa in acqua; tale cerimonia sarà preceduta da un discorso il cui tema è: “Continua a camminare nella verità”
 Il programma si svolgerà Sabato 26 Aprile 2014 dalle ore 9:40 alle ore 15:55 e Domenica 27 Aprile 2014 dalle ore 9:40 alle ore 15:30. Il congresso è aperto al pubblico; l’ingresso è libero e non si fanno collette. Le persone che vorranno intervenire saranno non solo le benvenute, ma riceveranno, grazie al materiale esaminato, ristoro spirituale.