A Donnanna e Monachelle carenza idrica fino a Sabato 10.
Lavori sulla condotta Scalo Ovest, previsti disagi nell’approvvigionamento idrico da oggi, lunedì 5 maggio, fino a sabato 10 maggio 2014. Già  a partire dalla mattinata odierna operai della manutenzione a lavoro sul rilancio idrico di contrada San Francesco, per rispettare il crono programma degli interventi e far sì che si possa ritornare presto alla normalità. Per le esigenze dei cittadini il municipio ha predisposto l’utilizzo di autobotti suppletive del servizio idrico. Per ogni necessità, contattare l’ufficio preposto allo 0983.514185.

È quanto fanno sapere i responsabili del settore Lavori pubblici, Servizio idrico e manutenzione.
 
Il guasto, di grave entità, interessa l’impianto di rilancio idrico di località San Francesco ed i responsabili degli uffici comunali preposti hanno inteso pianificare ed attuare da subito gli interventi, necessari e indifferibili, prima che il disservizio potesse estendersi ad un’area più vasta e per un periodo ancora più prolungato, soprattutto in vista dell’estate.
 
L’intervento, pertanto, determinerà una carenza nell’approvvigionamento idrico che interesserà la zona Ovest dello Scalo e particolarmente il quartiere Donnanna e la zona alta di località Monachelle.
 
La regolare funzionalità dell’acquedotto – sostengono ancora i responsabili del servizio – dovrebbe essere ripristinata, salvo imprevisti, entro e non oltre la giornata di Sabato 10 Maggio 2014.
 
L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE SI SCUSA CON I CITTADINI PER I DISAGI ED I PROBLEMI CAUSATI DALLA MANCANZA DI EROGAZIONE DELL’ACQUA. 
 
Per richiedere il supporto delle autobotti comunali è possibile contattare il comando dei Vigili urbani allo 0983.520636 oppure allo 0983.514185.