Nuovo appuntamento per sabato 17 maggio alle ore 10 presso la sala riunioni “P. Martino” della sede della Cisl Zonale di Rossano sita in Viale Margherita, 188. L’incontro vertirà su un “tema caldo” che sta facendo mantenere alta l’attenzione dell’opinione pubblica in merito a scelte di cruciale importanza per la nostra area: si parlerà di rifiuti, attraverso l’iniziativa dal nome “InFormazione Differenziata”. Lo slogan che accompagna l’incontro è “Cambiare … per non farsi Schiacciare.

Slogan che richiama all’obiettivo di modificare le abitudini sbagliate di tanti che seppur intuiscono l’importanza di differenziare continuano a perpetrare comportamenti errati: lo attestano i numeri e gli interventi in favore della raccolta differenziata che non sono confortanti. Ma lo slogan viene letto dal Segretario Cisl anche come una promessa, portata avanti in primis dalla Cisl stessa, di intervenire e smuovere le coscienze al fine di creare un cittadino sempre più consapevole che non si faccia schiacciare da idee a cui non riesce ad attribuire il proprio punto di vista. L’iniziativa sindacale è organizzata dalla Cisl Zonale in collaborazione con l’Associazione Giovani Cisl Area Urbana ed Anteas di Rossano. Un’occasione di informazione e formazione ma anche di dialogo e confronto rivolto principalmente al mondo della scuola coinvolgendo gli alunni di istituti scolastici cittadini, ma aperto a tutta la cittadinanza. Il segretario zonale della Cisl, Michele Sapia, con questo appuntamento intende creare un ponte tra il mondo della scuola e la società su temi che devono essere portati in evidenza, in modo da facilitarne la comprensione e capirne la reale importanza. La Cisl vuole, in modo differenziato, puntare al dialogo, e mettere in atto azioni concrete che possano portare un rinnovamento nel modo di pensare e agire. È questa una vera occasione per creare sinergie tra i protagonisti della nostra società odierna ed esaltare il valore aggiunto che l’azione del sindacato Cisl continua ad esercitare al di là delle specificità di rappresentanza, esaltando la cultura del contributo al raggiungimento di risultati utili all’intera collettività. A coordinare l’incontro il sociologo dott. L. Lione. seguiranno i saluti del Presidente Anteas di Rossano, Antonio Guarasci e della Resp.le Giovani Cisl dell’Area Urbana Rossano-Corigliano C., Tania Accroglianò. Ad introdurre i lavori, il Segretario zonale della Cisl Jonio-Sila, Michele Sapia. Al tavolo dei relatori interverranno l’ing. Pierluigi Colletti (Tecnico Ecoross srl) e il prof. Tonino Caracciolo (geologo). Seguirà il dibattito con gli studenti delle scuole dei comuni di Rossano e Corigliano Calabro, giovani, cittadini per dare, insieme, un contributo rivolto a cambiare realmente il nostro territorio.