1541 voti di preferenza. 1541 voti di stima per Elisa Romano e per i Verdi Calabria. Nessun voto di scambio. Perché non abbiamo promesso nulla a nessuno. Perché non ci piace la politica clientelare. Perché abbiamo sempre pensato che la politica deve essere un servizio per i cittadini e deve creare occasioni di sviluppo e di lavoro per tutti e non per qualcuno solamente.

1541 voti conquistati grazie ad una campagna elettorale, completamente autofinanziata, perché il nostro partito non usufruisce di finanziamenti pubblici e grazie all’impegno costante, qualificato e volontario delle persone dello staff.
La più votata in Calabria e nelle cinque province calabresi. Quarta nella circoscrizione sud. Il 3% nella sua città d’origine, Rossano (Cs). Questi sono i risultati importanti raggiunti da Elisa Romano.
“Grazie a tutti i cittadini che mi hanno seguito e votato. E’ stata una campagna elettorale entusiasmante, avvincente che mi ha fatto capire che con il dialogo, il confronto, i cittadini possono riavvicinarsi alla politica. Ho parlato con loro per le strade, nei parchi, nelle piazze mostrando la mia passione e la mia determinazione e illustrando i valori e le idee dei Verdi per un mondo migliore. Ho diffuso i valori del rispetto dell’ambiente,  della pace e della cultura, della difesa dei diritti civili e della libertà. Non ho solo immaginato un mondo migliore, ma ho preso parte, in prima persona, al cambiamento, mettendoci la faccia e offrendo soluzioni e i cittadini questo lo hanno capito.
Vorrei ringraziare singolarmente tutti coloro che mi hanno preferito. Il mio impegno non finisce qui, non si esaurisce con questa campagna elettorale. La politica per me è servizio, impegno costante, giornaliero, che riguarda le piccole azioni di tutti i giorni e gli avvenimenti importanti a salvaguardia del territorio. Continuerò a battermi affinché il mio territorio venga rispettato dagli speculatori che vogliono solo sfruttarlo senza pensare al futuro né alle nuove generazioni e mi spenderò affinché ci siano rappresentanti della Sibaritide nei luoghi che contano, dove si decide, per evitare che si ripeta in futuro una nuova spoliazione come quella che ci ha visto vittime negli ultimi anni.
Infine, voglio porgere, un ringraziamento, a tutti i sostenitori dei Verdi perché mi  hanno aiutato, sostenuto, coadiuvato, rendendo possibile questo successo elettorale che ha dato speranza ad un popolo ed a un territorio”.
Elisa Romano