Gli esercenti con gli occhi a mandorla aumentano in modo esponenziale in tutta la fascia jonica cosentina e in alcuni casi danno lavoro agli italiani 
Un fenomeno in continua evoluzione che sta vivendo una dinamica e rapida espansione.
A Corigliano Calabro come a Rossano, Cassano Jonio e Trebisacce, come negli altri medi e piccoli centri lungo la costa jonica cosentina da Nord a Sud, sulle vie più centrali insistono attività commerciali gestite da cittadini di nazionalità cinese.

E non si tratta tanto dei tradizionali ristoranti con le lanterne rosse all’esterno – di questi ve n’è soltanto qualcuno – quanto soprattutto di negozi d’abbigliamento al dettaglio.
Le vetrine del “made in China” sono sempre più diffuse.
LEGGI TUTTO