Musica, moda, spettacolo e tradizione nel cartellone della ventiduesima estate rossanese. Presso la sala Tuke di palazzo San Bernardino è stato illustrato il programma degli eventi varato dall’Amministrazione comunale per allietare residenti e turisti che hanno scelto Rossano quale meta delle proprie vacanze.

Numerose e variegate le iniziative in calendario a cominciare dalla serata di venerdì 18 luglio con la riapertura, dopo quindici anni, delle terrazze della storica Villa Labonia. Un programma ricco che abbraccia tutto il territorio rossanese, contrade e montagna comprese, con un occhio di riguardo verso il centro storico che l’Amministrazione Antoniotti sta cercando di trasformare in una vera e propria bomboniera. Tante le novità illustrate nel corso della conferenza stampa dall’assessore al Turismo Guglielmo Caputo, dal Dirigente Giuseppe Passavanti e dal funzionario dell’ufficio turismo Benedetta De Vita. Frutta in fiore, Le piazze delle musica e Rebacco divino gli eventi del venerdì nel centro storico fino al primo agosto. Il 31 luglio tornano i fuochi sull’acqua sul lungomare mentre, per tutta la durata della programmazione, sarà possibile prenotare tour guidati gratuiti nel centro storico a cura del Club Trekking Rossano.

IL SERVIZIO AL SEGUENTE INDIRIZZO YOUTUBE

http://www.informazionecomunicazione.it/?notizia=3632