Pasquale Costantino Levote, l’impiegato 52 anni rossanese, scomparso tragicamente domenica sera sulla strada provinciale che collega Lauropoli a Sibari, è stato ricordato ieri sera nel corso dei lavori del consiglio comunale congiunto Rossano-Corigliano. E’ stato il presidente del consiglio comunale di Rossano, Vincenzo Scarcello, che in apertura dei lavori nel ricordare la figura di Levote,

personaggio abbastanza noto in città, anche per il suo impegno nel sociale e nella politica, ha formulato alla famiglia Levote i sentimenti sinceri di profonda costernazione per la tragica e prematura scomparsa del congiunto. Successivamente il consiglio comunale congiunto ha osservato un minuto di silenzio per ricordare la figura del rossanese.

    Giacinto De Pasquale