Si è tenuta, in data 25 Luglio 2014, presso il centro storico cittadino, la III^ edizione de: “le Piazze della Musica”.
Larga e vistosa è stata la partecipazione da parte della popolazione locale e del comprensorio sibarita che ha visto la Città Bizantina protagonista più che mai.

La terza edizione ha saputo coniugare iniziative rivolte a target differenti e a diverse fasce di età. Rilevante la presenza dei turisti che hanno raggiunto il borgo antico grazie al supporto dei bus navetta gratuiti.
Ebbene, la manifestazione ha avuto luogo nelle principali Piazze del centro storico: P.zza Steri, P.zza Duomo, P.zza Santi Anargiri e P.zza Maria Isabella De Rosis illuminate a festa con originali giochi di luce e il tutto accompagnato da un incalzante ritmo del sound popolare dei Neilos, Etnikantaro, Sona Cammanese e i Malanova.
Orbene, possiamo affermare che la riuscita dell’evento va interamente accreditata all’Amministrazione Antoniotti la quale ha fatto pienamente centro. Un sentito ringraziamento, chiaramente, va all’Assessorato al Turismo e allo Spettacolo nella persona di Guglielmo Caputo.
Un particolare ringraziamento va, altresì, a tutte le associazioni del territorio e ai privati per aver preso parte all’evento i quali, grazie al loro esilarante contributo, hanno reso la serata ancor più magica di quella che era.
Vogliamo, in conclusione, spezzare una lancia a favore di questo egregio esecutivo perché ha avuto la capacità di dare, alla manifestazione, un pregnante e significativo valore culturale portando alla luce scorci e atmosfere incomparabili del nostro beneamato borgo antico.
Rossano per cultura, arte, storia e religione merita un posto elevato sul podio della storia e tale risultato, certamente, può essere conseguito se vi è un buon esecutivo, composto da eccellenti uomini, di qualsiasi appartenenza politica, i quali hanno la capacità di donare risonanza e lungimiranza alla nostra beneamata Città.
 
                                                                               Forza Italia Giovani Rossano