Giusy Via è’ la prima cittadina rossanese che ha conseguito la Laurea, in “Scienze del Turismo Culturale,” con la firma del Magnifico Rettore Giuseppe Novelli (nativo di Rossano). Titolo della tesi: “IL BAROCCO NEL’ITALIA MERIDIONALE: L’ESEMPIO DELLA CHIESA DI SANTA MARIA MAGGIORE IN CORIGLIANO.”

Relatore il Prof. Giovan Battista Fidanza (Docente di storia dell’Arte moderna e tecniche di restauro). La Tesi, in modo particolare, evidenza come nell’Italia Meridionale si sia diffuso, intorno al 700, il famoso stile Barocco interessando la letteratura, la pittura e l’architettura. Il Barocco è uno stile bizzarro, molto ricco di curve sinuose ed eleganti, colori accesi ed evidenti, giochi di chiari e di scuri, con un attento rispetto delle proporzioni, utilizzando materiali pregiati come il marmo e l’oro. Sia nella città di Rossano e sia nella città di Corigliano Calabro, infatti, sono molte le espressioni artistiche barocche e la più evidente è proprio la Chiesa di Santa Maria Maggiore in Corigliano che, con le sue molteplici trasformazioni, è ora giunta a una definitiva immagine architettonica barocca esterna ed interna, arricchita di opere pittoriche scultoree e di arredamenti dello stesso genere artistico risalenti appunto a questo fortunato periodo. Una tesi apprezzata e condivisa dalla commissione universitaria che a Giusy Via ha conferito il voto di 96/110. Congratulazioni e “Ad Maiora Semper.”

 
ANTONIO LE FOSSE