CODEX PURPUREUS, aggiudicata gara per la musealizzazione

Valorizzazione e musealizzazione del Codex purpureo di Rossano, questo il progetto della diocesi di Rossano-Cariati, inserito nel Por Calabria 2007-2013, per 343 mila euro, il cui appalto dei lavori è stato aggiudicato in questi giorni ad un’impresa di Vibo Valentia. A darne notizia la direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Calabria, diretta da Francesco Prosperetti.

L’intervento rientra nella programmazione di tutela, messa a sistema, valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale della Calabria. Come si ricorderà, lo scorso mese di aprile era stata bandita la gara d’appalto per la realizzazione dei seguenti interventi: impianti elettrici interni per 105 mila euro; restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela per 100 mila euro; finiture di opere generali in materiali lignei, plastici, metallici e vetrosi per 91 mila euro; condizionamento per 47 mila euro.