Rissa con spari e probabilmente un ferito. Il fatto di cronaca è avvenuto ieri sera intorno alle 21.30 davanti ad una pizzeria di via Sempione nel quartiere Gran Sasso allo Scalo. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri e il Commissariato di Ps. Secondo le prime frammentarie informazioni alcune persone verso le 21.30 davanti ad una pizzeria, per motivi ancora oscuri, sarebbero venuti alle mani ed anche in maniera violenta,

qualcuno di questi avrebbe inveito contro gli altri con dei vetri di bottiglia, mentre qualcuno avrebbe estratto anche una pistola calibro 9 sparando un colpo. Nel mentre la rissa giungeva al suo culmine qualcuno ha richiesto l’intervento dei carabinieri che sono giunti sul posto intorno alle 22 non trovando però più nessuno dei protagonisti del fatto di cronaca. Però gli investigatori hanno rinvenuto vetri rotti di bottiglia ed il bossolo calibro 9, poco distante dal luogo della rissa sono state rinvenute tracce di sangue, da qui l’ipotesi che ci sia anche un ferito. Al momento le indagini sono in pieno svolgimento e nel corso della giornata sono attesi sviluppi.

     Giacinto De Pasquale