La scuola superiore di Scienze delle amministrazioni pubbliche dell’Università della Calabria e il museo della liquirizia “Giorgio Amarelli” di Rossano, in collaborazione con Infomedia di Cosenza organizzano per martedì prossimo 2 settembre alle ore 9.30 presso l’Auditorium “Giorgio Amarelli” un incontro sul tema: “Anticorruzione, trasparenza e social innovation, una sfida italiana ed europea”.

L’interessante appuntamento del 2 settembre sarà articolato in due momenti: il primo momento prevede gli interventi del prof. Guerino D’Ignazio (Ordinario di Diritto pubblico comparato Unica) che è prorettore dell’Unical nonché direttore della Scuola superiore di scienze delle amministrazioni pubbliche; seguirà poi l’intervento del prof. Walter Nocito (ricercatore di Diritto pubblico presso l’Unical); Anna Margherita Russo (ricercatrice presso il Centro studi costituzionali di Madrid); il secondo momento tratterà della crisi delle autonomie locali tra esigenze di centralizzazione e di razionalizzazione, l’anticorruzione e la trasparenza, argomenti che verranno trattati da Miryam Macella (funzionario amministrativo e responsabile della trasparenza presso il comune di Rossano), da Sergio Niger (docente di Diritto dell’informazione e dell’informatica presso l’Unical) e da Clara Nino (project manager della piattaforma “Smart health” progetto di telesalute). L’incontro sarà coordinato dal giornalista Giuseppe Passavanti.
 
Giacinto De Pasquale